convegno Pavia 22 novembre 2019

Stato e confessioni religiose nell’Italia post-unitaria

Rileggendo LUCIANO MUSSELLI

10.00

Saluti
ANDREA BELVEDERE, Rettore del Collegio Ghislieri

CRISTINA CAMPIGLIO, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Pavia

10.30

Presentazione
MICHELE MADONNA, Università degli Studi di Pavia

Prima Sessione

Presiede: GIORGIO FELICIANI, Facoltà di Diritto Canonico San Pio X Venezia

Relazione introduttiva: FRANCESCO MARGIOTTA BROGLIO, Università degli Studi di Firenze

Il fattore religioso nella storia dell’Italia contemporanea

Riflessioni a partire dalla lettura del volume di LUCIANO MUSSELLI, Chiesa e Stato dall’Unità d’Italia alla Seconda Repubblica. Studi e percorsi, a cura di M. MADONNA, A. TIRA, C.E. VARALDA, Torino, Giappichelli, 2018

Interventi:
ROMEO ASTORRI, Università Cattolica del Sacro Cuore

FRANCESCO RIGANO, Università degli Studi di Pavia

GIOVANNI BATTISTA VARNIER, Università degli Studi di Genova

13.00

Pausa
15.00 Pavia, Collegio Giasone del Maino, Aula Magna, Via Luino 4

Saluto: STEFANO COLLOCA, Rettore del Collegio Giasone del Maino

Seconda Sessione

1929-2019 Il significato dell’anniversario dei Patti lateranensi

Presiede: SILVIO BERETTA, Presidente dell’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere

Interventi:
CLAUDIO LUZZATI, Università degli Studi di Milano

FRANCESCO MARGIOTTA BROGLIO, Università degli Studi di Firenze

ROBERTO REGOLI, Pontificia Università Gregoriana

ANNIBALE ZAMBARBIERI, Università degli Studi di Pavia

CONCLUSIONI

ANTONIO GIUSEPPE CHIZZONITI, Università Cattolica del Sacro Cuore

loc_22novembre.pdf

Annunci