Costantino-M. Fabris
Foro interno
Genesi ed evoluzione dell’istituto canonistico

https://www.mucchieditore.it/index.php?option=com_virtuemart&view=category&virtuemart_category_id=138

https://www.mucchieditore.it/images/Extra/Fabris—Anima1-open-access.pdf

Il giorno in cui abbiamo appreso la dolorosa notizia dell’improvvisa scomparsa del Professor Giuseppe Dalla Torre era pronta per essere divulgata la collana che insieme, in quest’ultimo anno, abbiamo concepito e realizzato. Egli ne aveva seguito passo a passo, e caldamente incoraggiato, le fasi preliminari e preparatorie: dunque sarebbe stato certamente felice e orgoglioso di vedere la pubblicazione del primo volume, da Lui già approvato. Per questo non ho cambiato nulla della presentazione che avevamo condiviso e il mio desiderio è che il Suo nome resti anche in essa, a testimonianza dell’inesauribile e ammirevole passione che ha sempre caratterizzato il Suo impegno nella ricerca e nell’insegnamento: nella convinzione che il miglior modo di onorarne la memoria sia proseguire nel cammino da Lui indicato.

Geraldina Boni

Edita da Stem Mucchi Editore (Modena), la collana di studi giuridici Un’anima per il diritto: andare più in alto nasce nel 2020 per iniziativa e sotto la direzione del Prof. Giuseppe Dalla Torre e della Prof.ssa Geraldina Boni allo scopo di rispondere nel modo più adeguato alle sfide che si profilano nel panorama scientifico contemporaneo, pur mantenendo saldo il radicamento nella migliore tradizione giuridica italiana, europea ed internazionale. Dalla determinazione nel perseguire tale obiettivo discendono le caratteristiche peculiari della collana, che maggiormente la contraddistinguono nell’attuale contesto dell’editoria scientifica: la modalità di consultazione open access e l’interesse interdisciplinare. La pubblicazione ad accesso libero – offerta da Stem Mucchi (editore della centocinquantenaria rivista interdisciplinare Archivio giuridico Filippo Serafini) a condizioni economiche vantaggiose e con comprovata professionalità – garantisce infatti la più ampia e rapida circolazione dei risultati di studi e ricerche in volumi scaricabili gratuitamente e agevolmente fruibili: sotto questo aspetto, Un’anima per il diritto: andare più in alto si pone in linea – e anzi all’avanguardia – rispetto alle tendenze ormai consolidate nella comunità scientifica internazionale. Analogamente, l’interdisciplinarietà propria della collana intende abbracciare ciascuna delle diverse branche della scienza giuridica, nella consapevolezza che l’inevitabile propensione alla specializzazione non possa d’altro canto portare a recidere le indispensabili e fruttuose interrelazioni tra esse intrinsecamente sussistenti: testimonianza concreta di tale impegno è resa dal respiro internazionale della composizione del Comitato scientifico di cui la collana si avvale, ove compaiono studiosi autorevoli, esperti in differenti campi del diritto e provenienti da varie importanti istituzioni accademiche. È perciò in questa prospettiva che la collana si propone di ospitare tutte quelle opere che, dotate dei necessari requisiti di originalità e scientificità, siano in grado di arricchire il dibattito dottrinale con nuove voci e di contribuire allo sviluppo delle scienze giuridiche. Chi fosse interessato a ulteriori informazioni è invitato a consultare la pagina internet dedicata all’interno del portale web dell’Editore: